All posts filed under: Condimenti

Burro chiarificato

Il burro chiarificato, ossia ridotto alla sola parte grassa, si presta particolarmente a fritture prolungate. 1 kg. di burro Mettere il burro in un tegame e cuocerlo a bagnomaria con l’acqua che appena sobbolle. Far cuocere per circa 1 ora. A questo punto filtrare il tutto, versando il burro in un vaso a chiusura ermetica, tramite un imbuto su cui avrete riposto una garza. Chiudere il vaso e conservarlo in frigorifero.

Burro al basilico

Ottimo in accompagnamento alle carni cotte alla griglia. 100 gr. di burro 1 spicchio di aglio 1 manciata di basilico 1 cucchiaio di succo di limone sale pepe in grani Tritare molto finemente il basilico e l’aglio e amalgamare il tutto al burro lavorato a crema. Aromatizzare con il succo di limone, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Burro al caviale

Ideale da unire al ripieno di alcuni pesci. 100 gr. di burro 20 gr. di caviale (o uova di lompo) Pestare nel mortaio il caviale, poi unirlo al burro montato a crema. Amalgamare bene il composto e farlo poi raffreddare in frigorifero dopo averlo avvolto in un foglio di carta di alluminio.

Burro al dragoncello

100 gr. di burro 200 gr. di dragoncello sale Scottare il dragoncello in acqua bollente, asciugarlo con un canovaccio e pestarlo in un mortaio per alcuni minuti, quindi passarlo al setaccio. Unire il burro ammorbidito, il sale e lavorare a lungo. Disporre il composto a cilindro in un foglio d’alluminio e conservarlo in frigorifero fino al momento di usarlo.

Burro al prezzemolo

100 gr. di burro, 2 cucchiai di prezzemolo tritato 1 cucchiaio di succo di limone sale pepe in grani Lavorare il burro a crema e incorporarvi il prezzemolo e il succo di limone; condire con un pizzico di sale e una macinata di pepe. Avvolgere il burro in un foglio di alluminio e farlo rassodare in frigorifero.

Burro al salmone affumicato

100 gr. di burro 100 gr. di salmone affumicato Mettere il salmone nel frullatore fino a che sarà ridotto a crema e amalgamarlo al burro ammorbidito, utilizzando un cucchiaio di legno. Se non sarà utilizzato subito, metterlo in frigorifero avvolto in un foglio di alluminio.

Burro all’acciuga

100 gr. di burro 50 gr. di filetti di acciughe sottosale Pulire ed eliminare le lische dai filetti di acciuga e frullarli così da ridurli in pasta. Unire la crema di acciughe ottenuta al burro lavorato a crema e amalgamare con cura con l’aiuto dei rebbi di una forchetta. Avvolgere il burro in un foglio di alluminio e fare rassodare in frigorifero.

Burro all’aglio

100 gr. di burro 50 gr. di spicchi di aglio qualche foglia di basilico sale Mettere a bagno in acqua bollente per un paio di minuti gli spicchi di aglio così da farli rimanere bianchissimi. Tritare molto finemente l’aglio e il basilico. Amalgamare gli aromi e il sale al burro lavorato a crema; avvolgerlo in un foglio di alluminio e farlo rassodare in frigorifero. Se i pezzettini d’aglio fossero troppo visibili, passare il composto cremoso con un setaccio a maglia fine, quindi farlo rassodare.

Burro alla senape dolce

100 gr. di burro 1 cucchiaio di senape dolce prezzemolo sale Tritare finemente il prezzemolo lavato e asciugato. Incorporare con un cucchiaio di legno il burro ammorbidito al prezzemolo, alla senape e a un pizzico di sale. Conservare in frigorifero avvolto nell’alluminio.