Month: luglio 2011

Vellutata fredda di zucchine

La voglia di qualche giorno di vacanza insieme agli amici trova soddisfazione in pietanze fresche e gustose. Le vellutate di verdura sono ideali per un allegro pranzo in compagnia, o per un picnic, (da riporre nella borsa frigo). Le zuppe sono ottime da gustare fredde, soprattutto se realizzate il giorno prima. Ecco una vellutata di zucchine fredda, semplice e sfiziosa. Vellutata fredda di zucchine (per 4 persone) 600 gr. di zucchine 1 patata di circa 300 gr. 1 scalogno 800 ml. di brodo vegetale 50 ml. di vino bianco 2 cucchiai di olio 115 ml. di panna 5 rametti di origano fresco Lavare, mondare le zucchine, lavare, pelare le patate e tagliare le verdure a pezzi. Sbucciare, tritare lo scalogno e farlo appassire in una casseruola con 2 cucchiai di olio e il vino bianco a fiamma bassa per 5 minuti circa. Aggiungere le verdure e lasciar insaporire per 5 minuti, mescolando spesso. Salare, aggiungere le foglie di origano fresco lavate e tritate, (tenendone qualcuna da parte per guarnire), coprire con il brodo, portare ad …

Quinoa agrodolce con spiedini di gamberi

I piccoli e tondeggianti semi della Quinoa sono ricchi di proprietà nutritive, facendone un alimento sano, completo e bilanciato adatto anche ai celiaci. La quinoa si può gustare semplicemente con un filo d’olio o usare come base per ricche insalate, contorni o primi piatti. Noi abbiamo deciso, considerando la sua versatilità di farne un secondo agrodolce, sperando piaccia anche a voi. Quinoa agrodolce con spiedini di gamberi (per 4 persone) 120 gr. di quinoa 12 code di gambero 4 peperoncini verdi dolci 4 pomodori pizzutelli, di circa 35 gr. ciascuno (oppure 150 gr. di pomodori ramati o cherry) 2 kiwi gialli olio extravergine d’oliva 3 gocce di tabasco 5 gocce di salsa Worcestershire sale sale grosso Sciacquare la quinoa e metterla in una casseruola con acqua fredda, portare ad ebollizione, salare, ridurre la fiamma e lasciar cuocere per circa 15 minuti. Scolare e mettere da parte a far raffreddare. Lavare e sbollentare i pomodori in acqua salata per 30 secondi, spellarli, eliminare i semi e tagliarli a pezzettini piccoli. Lavare e mondare i peperoncini e …

Spaghetti alla chitarra con pesto e prugne rosse

Oggi, vicino a Volpedo, c’è stata l’inaugurazione del mercato all’aperto della Coldiretti, dove i singoli produttori agricoli proponevano il meglio del raccolto dei loro campi. Tra i tanti articoli presentati, ci hanno particolarmente colpito le piccole, ma deliziose, prugne rosse. Dopo averle assaggiate, abbiamo pensato immediatamente al loro miglior utilizzo. Un buon piatto di pasta fa sempre piacere. La pasta all’uovo, solitamente è abbinata a sughi classici, ma oggi, grazie alle prugne, abbiamo osato un pò, unendo la loro dolcezza alla sapidità del pesto.   Spaghetti alla chitarra con pesto e prugne rosse (per 4 persone) 320 gr. di spaghetti alla chitarra 4 prugne rosse (circa 40 gr. ognuna) 1 scalogno 25 gr. di pinoli 25 gr. di foglie di basilico 20 rametti di maggiorana fresca 40 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato 30 ml. di vino bianco olio extravergine di oliva sale pepe Lavare ed asciugare le foglie delle erbe aromatiche. Tritare con un coltello i pinoli e le erbe; raccogliere il trito in una ciotola, aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare. Versare lentamente l’olio …

Soufflé ghiacciato di melone

Adoro il soufflé specialmente quello al cioccolato, ma considerata la stagione, abbiamo pensato di realizzarlo in versione estiva, alla frutta. Semplice da preparare, come alternativa al solito gelato, il soufflé ghiacciato, è il giusto dessert per gustare i sapori delicati della frutta, durante le calde serate estive. Soufflé ghiacciato di melone (per 5 persone – Stampi da crème caramel: Larghezza 6,5 cm. – Altezza 5,5 cm.) ½ melone (4 fette) 150 gr. di zucchero 2 albumi 200 ml. di panna fresca 3 cucchiai di succo di limone Preparare gli stampi. Tagliare 5 strisce da carta da forno alte circa 10 cm. e piegarle in 2, per tutta la larghezza. Avvolgere 5 stampi monoporzione da crème caramel con ciascuna striscia, per sopraelevare i bordi di circa 1,5 – 2 cm. e legarle con del filo bianco da cucina per evitare che si aprano con il peso della preparazione. Tagliare il melone, rimuovere i semi e da una metà ricavarne 4 fette. Eliminare la buccia, tagliare la polpa a pezzi, aggiungere 100 gr. di zucchero, il succo …

Focaccia con prosciutto di Parma e fichi

Dolce o salato? Il gusto del fico si abbina ai sapori più diversi, dal miele al cioccolato, ma si esalta nell’abbinamento con i salumi. In questo caso, i fichi, li abbiamo inseriti in una splendida focaccia che si è rivelata l’ideale per un aperitivo estivo, con i suo sapori dolci e sapidi avvolti dalle fragranze della focaccia. Focaccia con prosciutto di Parma e fichi (per 4 persone) 400 gr. di farina bianca 20 gr. di lievito di birra fresco 230 ml. di acqua tiepida 1 cucchiaino di sale 1 pizzico di zucchero olio extravergine d’oliva 3 fichi neri 3 fette di prosciutto crudo di Parma sale grosso 2 rametti di rosmarino Per spennellare: 2 cucchiai di acqua 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva Stemperare il lievito in 230 ml. di acqua tiepida. In una ciotola, setacciare la farina e lo zucchero, aggiungere il lievito sciolto, il sale, 4 cucchiai di olio e impastare per circa 10 di minuti. Coprire l’impasto con un canovaccio e lasciar lievitare per un’ora. Accendere il forno a 180°. Lavare, asciugare …

Pesce spada affumicato con carpaccio di mango e zucchine

E’ consuetudine affermare che gli opposti si attraggono…….. Non sempre accade nella vita. E’ più facile che succeda in cucina. Sapori differenti, se ben combinati, creano armonia ed equilibrio, come Iil gusto affumicato del pesce che ben si sposa con il dolce della frutta, in un piatto vivace nei colori e nei sapori. Pesce spada affumicato con carpaccio di mango e zucchine (per 4 persone) 400 gr. di pesce spada affumicato tagliato a fette sottili 2 manghi maturi 3 zucchine di media grandezza 1 ciuffo di menta fresca olio extravergine d’oliva succo di 1 lime sale, se necessario Lavare, asciugare con un panno da cucina le foglie di menta e spezzettarle con le mani. In una ciotolina raccogliere 6 cucchiai di olio, aggiungere la menta e mettere da parte. Lavare, mondare le zucchine e sbucciare i mango. Con una mandolina o un pelapatate, tagliare la frutta e la verdura a strisce sottili, disporle nei piatti insieme al carpaccio di pesce spada. In una ciotola emulsionare l’olio aromatizzato alla menta con il succo di lime, condire …

Spiedini di carne con pesche noci

Gli spiedini: ecco l’idea giusta per trasformare il pasto in un momento di allegria e stare assieme. il giallo delle pesche il verde intenso delle zucchine portano il sole in ogni piatto anche nel più semplice. Spiedini di carne con pesche noci (per 4 persone) ½ kg. di polpa di maiale 4 pesche noci piccole 2 zucchine piccole 1 carota ½ costa di sedano ½ cipolla 300 ml. di vino bianco 1 pizzico di sale olio extravergine d’oliva sale grosso erba cipollina per guarnire Sbucciare e tritare finemente la cipolla. Mondare la costa di sedano, la carota e tagliarli a cubetti. Tagliare la carne in pezzi regolari. In una ciotola raccogliere le verdure, la polpa a cubetti, unire il vino bianco, un pizzico di sale e lasciarla a marinare per circa 4 ore. Sgocciolare la carne dalla marinata e farla rosolare in una padella antiaderente con 4 cucchiai di olio per circa 5 minuti a fuoco moderato. Lavare le pesche, e senza sbucciarle, tagliarle a pezzi. Lavare e tagliare le zucchine a rondelle. Infilare su …

Nattarine in insalata con legumi e prosciutto crudo

La voglia di vacanze fa rima con la voglia di essere in forma. Senza rinunciare a gusti e sapori, ci vengono in aiuto la frutta e la verdura, che con la loro combinazione di freschezza e leggerezza fanno proprio al caso nostro! Colori e profumi in un mix light giusto per l’estate. Nattarine in insalata con legumi e prosciutto crudo (per 4 persone) 3 nettarine (pesche noci) 160 gr. di fagiolini verdi 160 gr. di taccole bianche 240 gr. di prosciutto crudo di Parma, a fette sottili 1 cucchiaino di semi di papavero succo di 1 limone olio extravergine d’oliva sale qualche foglia di spinacio fresco Lavare, mondare i legumi, e cuocerli in acqua salata per 10 minuti. Scolarli e metterli in una ciotola con acqua e ghiaccio. Lavare le foglie di spinaci e mettere da parte. Lavare le pesche, e senza sbucciarle, tagliarle a spicchi sottili. In una ciotola emulsionare l’olio con il limone ed il sale. Disporre nei piatti i fagiolini e le taccole asciugate, gli spicchi di pesca le foglie di spinaci. …

Gelato di yogurt alle more

Finalmente dopo pressanti richieste Aria ha preparato il gelato. Non troppo calorico e a base di frutta, dal sapore delicato riporta ai gusti dei veri gelati artigianali di una volta dove erano gli ingredienti e il mastro gelataio, con la sua ricetta speciale, a fare la differenza…come in questo caso. Gelato di yogurt alle more (per 4 persone – Misura stampi: Larghezza 5,5 cm. – Altezza 8 cm.) 75 gr. di more 200 gr. di yogurt greco 100 ml. di panna fresca 1 cucchiaio di miele Lavare velocemente le more e asciugarle con carta da cucina. Schiacciarne una parte con una forchetta, tagliare le rimanenti a metà e tenere da parte. In una ciotola capiente mescolare lo yogurt con il miele per amalgamarli completamente. Mettere la panna in freezer per qualche minuto, e trascorso questo tempo, montarla con le fruste elettriche. Incorporare delicatamente la panna e le more allo yogurt. Versare il composto ottenuto in 4 stampi da ghiacciolo, batterli leggermente per consentire alla miscela di compattarsi. Inserire, spingendo verso il basso, i classici bastoncini …

Whip di gamberi con mousse di avocado

Questo post è dedicato al nostro amico Alberto, viaggiatore e velista, che ci ha ispirato questa ricetta dai sapori caraibici. Proviamo ad immaginarci al tramonto, ormeggiati in rada mentre gustiamo questo esotico whip di gamberi e avocado…almeno a sognare non costa nulla.   Whip di gamberi con mousse di avocado (per 4 persone) 200 gr. di code di gamberi sgusciate 70 gr. di formaggio fresco morbido semi salato 2 avocado maturi 2 albumi sale olio extravergine d’oliva succo di 1 limone Per le cialde: 100 gr. di farina di farro 55 ml. di acqua 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva 1 pizzico di sale 1 cucchiaino di mix creolo tritato grossolanamente (grani di pepe nero, bianco, verde, rosa) Preparare le cialde. Accendere il forno a 180°. In una ciotola mescolare la farina setacciata con l’acqua, l’olio, i grani di pepe tritati grossolanamente e un pizzico di sale. Versare il composto su un ripiano infarinato e impastare per qualche minuto. Stendere la sfoglia, tagliarla a strisce larghe 1 cm. circa e attorcigliarle su se stesse. Infornare …