Desserts/Desserts and Treats, Dolci/ Desserts, Cakes & Treats, Torte
comments 4

Crostata ai frutti rossi

E’ domenica ed è tempo di preparare dolci……
La crostata è molto semplice: una frolla alla mandorla e un cremoso.
Cos’è un cremoso? Di base è una crema inglese con un gusto, in questa caso frutti rossi, e colla di pesce…..
Niente di difficile.
Una crostata che piace a tutti, adulti e bambini…..

crostata ai frutti rossi

Crostata ai frutti rossi - per 6 persone
Print
Ingredients
  1. - Per la frolla Napoli -
  2. 292 g di farina 00
  3. 39 g di polvere di mandorle
  4. 148 g di burro morbido
  5. 117 g di zucchero a velo
  6. 65 g di uovo intero
  7. un pizzico di sale
  8. - Per il cremoso ai frutti rossi -
  9. 143 g di polpa di frutti rossi
  10. 52 g di tuorli
  11. 65 g di uovo intero
  12. 85 g di zucchero semolato
  13. 78 g di panna fresca
  14. 26 g di burro
  15. 2,6 g di colla di pesce in fogli
  16. - Per la finitura -
  17. Burro cacao sciolto per impermeabilizzare la frolla
  18. Frutti rossi misti
  19. Gelatina neutra
Instructions
  1. - Per la frolla Napoli -
  2. Nella ciotola della planetaria con la foglia, impastare il burro con lo zucchero a velo.
  3. Aggiungere l’uovo, il sale, la polvere di mandorle e metà della farina, circa.
  4. Quando avremo raggiunto un impasto più o meno omogeneo, aggiungere la farina restante ed impastare solo il tempo necessario ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Formare un panetto, appiattirlo, avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per 5 o 6 ore (anche tutta la notte).
  6. - Per il cremoso ai frutti rossi -
  7. Ammollare la gelatina in acqua fredda.
  8. Nel bicchiere del frullatore versare la polpa di frutta, l’uovo ed i tuorli, la panna e lo zucchero.
  9. Mixare con un frullino.
  10. Trasferire il composto in un tegame e portare a cottura fino a 82° C
  11. Aggiungere la gelatina strizzata e mixare.
  12. Inserire il burro e mixare di nuovo.
  13. Riporre in frigo per qualche ora a solidificare.
  14. - Per foderare l’anello -
  15. Imburrare e appoggiare il cerchio ovale microforato da 29x10 cm di diametro e 3,5 cm. di altezza su una teglia con carta da forno (io ho utilizzato teglia e tappetino microforati).
  16. Su un ripiano leggermente infarinato, con il mattarello stendere la pasta a 3 mm. di spessore e foderare la base ed i bordi.
  17. Rimuovere l’eccesso di pasta con un coltello affilato.
  18. Riporre in frigo nuovamente per almeno un’ora.
  19. - Cottura e montaggio -
  20. Accendere il forno ventilato a 170° e cuocere la frolla per 22 minuti.
  21. Lasciar raffreddare e rimuovere delicatamente il guscio dallo stampo.
  22. Fondere il burro di cacao e spennellare l’interno della frolla (per impermeabilizzare).
  23. Mettere il cremoso in una sacca da pasticceria, riempire il guscio e livellare con una spatola.
  24. Cospargere la superficie con frutti rossi, lucidare con gelatina neutra e servire.
Notes
  1. Cremoso: dosi perfette
  2. Frolla: io preferisco fare la frolla un po’ abbondante, per non essere obbligata a tirarla sottilissima per foderare l’anello.
  3. Con la frolla che vi avanza potrete ottenere una quindicina di biscotti (un po’ spessi), o congelarla per un’altra preparazione.
  4. Adattata da una ricetta di Alessandro Servida.
Cookingmesoftly http://www.cookingmesoftly.it/
frutti

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Related posts:

4 Comments

  1. Simonetta says

    I tuoi dolci sono bellissimi!!!!
    Scusami ma la polpa di frutta come posso farla? Grazie.

  2. Simonetta says

    I tuoi dolci sono bellissimi!!!
    Ma la polpa di frutta come posso farla ? Grazie

    • gentile Simonetta…….grazie e mi scuso in anticipo per il ritardo nella risposta.

      Per ottenere la polpa, semplicemente frulli la frutta fresca. nel caso dei lamponi, dopo averli frullati, setaccia la polpa…..i semini sono fastidiosi.

      fammi sapere.
      Aria

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>