All posts tagged: primi piatti

Fusilli 2 web

Fusilli lunghi con pesto di zucchine e pistacchi

Vivo in campagna da un anno e devo ammettere che ha i propri vantaggi: non solo da un punto di vista salutistico, ma soprattutto per il fatto di avere un orto dal quale raccogliere ingredienti freschi, quasi tutti i giorni. Non c’è niente di meglio che preparare un sugo o una salsa con gli ingredienti che si raccolgono a 2 metri da casa. Qui un pesto con i sapori dell’estate, direttamente dal nostro orto, perfetto per una pasta lunga.

soup 7

Zuppa di broccoli con gorgonzola e pere

Fantastica e cremosa, questa zuppa è stata presa dal libro di Gordon Ramsay “Cucinare per gli amici”. Ho fatto solo un cambiamento, ossia, fatto cuocere le pere un pochino di più rispetto al tempo suggerito (1-2 minuti per lato). Come dice lui, ecco una zuppa perfetta per intrattenere gli ospiti, sia per la sua eleganza, sia per la facilità nella preparazione. Inoltre, la zuppa può essere preparata il giorno prima. Quindi, perché non provare?

Ravioli di zucca

I ravioli di zucca sono un piatto della tradizione natalizia italiana. La loro origine risale all’anno Mille nelle zone del ferrarese e del mantovano, dove apparvero sulle tavole dei Gonzaga e degli Este. Il loro sapore dolce risulta, particolare ed equilibrato grazie agli ingredienti del ripieno: la dolcezza naturale della zucca, il sapore leggermente piccante della mostarda mantovana e il gusto deciso dell’amaretto, che conferiscono al piatto il suo tipico sapore agrodolce che li rende inconfondibili e particolari.

Spaghetti alla chitarra con pesto e prugne rosse

Oggi, vicino a Volpedo, c’è stata l’inaugurazione del mercato all’aperto della Coldiretti, dove i singoli produttori agricoli proponevano il meglio del raccolto dei loro campi. Tra i tanti articoli presentati, ci hanno particolarmente colpito le piccole, ma deliziose, prugne rosse. Dopo averle assaggiate, abbiamo pensato immediatamente al loro miglior utilizzo. Un buon piatto di pasta fa sempre piacere. La pasta all’uovo, solitamente è abbinata a sughi classici, ma oggi, grazie alle prugne, abbiamo osato un pò, unendo la loro dolcezza alla sapidità del pesto.   Spaghetti alla chitarra con pesto e prugne rosse (per 4 persone) 320 gr. di spaghetti alla chitarra 4 prugne rosse (circa 40 gr. ognuna) 1 scalogno 25 gr. di pinoli 25 gr. di foglie di basilico 20 rametti di maggiorana fresca 40 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato 30 ml. di vino bianco olio extravergine di oliva sale pepe Lavare ed asciugare le foglie delle erbe aromatiche. Tritare con un coltello i pinoli e le erbe; raccogliere il trito in una ciotola, aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare. Versare lentamente l’olio …