All posts tagged: shortcrust pastry

Raspberries not baked cheesecake 1

Cheesecake ai lamponi

Tutti amano il cheesecake…… Un dolce che può essere preparato a freddo, oppure cotto, spesso insaporito e servito con frutta, cioccolato o panna. Gli Stati Uniti dedicano un giorno a questo famoso dessert, il 30 luglio, festeggiando il National cheesecake day. Il cheesecake che Vi propongo oggi è a freddo, cioè non cotto, con un inserto di lamponi, morbido e succoso. Troverete una base di sablée al limone e una crema cheesecake profumata con buccia di limone… Molto semplice da realizzare, é uno dei miei dessert preferiti. Fresco e brillante….perfetto per l’estate.

Crostata moderna di albicocche e cioccolato

Crostata moderna di albicocche e cioccolato

Una crostata moderna: una base croccante, una ganache compatta ma morbida e un cremoso di albicocche, che come dice il nome, ha una consistenza cremosa. Per accentuare il sapore di albicocche, delle piccole gelatine….morbide e gustosissime . Quattro preparazioni per una crostata non sono poche, ma si possono preparare i vari step in giorni diversi, e poi il momento in cui vi serve, assemblare la crostata. L’idea nasce da una foto di una monoporzione del maestro del cioccolato Knamm: e se lui ha abbinato il cioccolato alle albicocche……la combinazione non poteva essere che perfetta….. Avete dei dubbi?

white chocolate panna cotta

Panna cotta al cioccolato bianco e frutti rossi

Un’altra monoporzione, un’altra glassa…..ai frutti rossi. Una panna cotta al cioccolato bianco. Una glassa leggera, non coprente come avrei voluto, ma capace di dare un gusto piacevole e un colore delicato. La frolla ai mirtilli rossi ben si accompagna al dolce non eccessivo della panna cotta, dando un po’ di croccantezza e masticazione. Un dolce semplice, ma gustoso…..

Nutella buttons cookies 3

Bottoni alla Nutella

Biscotti, biscotti, biscotti. Trovo rilassante preparare biscotti: facili da fare e sempre perfetti per ogni momento della giornata….a colazione o semplicemente per mangiare qualcosa di piccolo, ma gustoso. Questi, i primi di una serie che troverete sul blog, sono fatti con 2 sablé: una al cacao e una alla vaniglia. Lo ammetto, sono un po’ fungini da preparare in quanto consiglio di riporre in frigo l’impasto ad ogni passaggio, ma l’attesa sarà ripagata. Buonissimi da soli, ma con la Nutella, lo sono ancora di più.