Quando scrissi le pagine che seguono – o meglio la maggior parte di esse – vivevo da solo, nei boschi, a un miglio di distanza dal più prossimo vicino, in una casa che m’ero costruita sulle rive del lago di Walden, a Concord, Massachusetts; mi guadagnavo da vivere con il solo lavoro delle mie mani. Vissi colà per due anni e due mesi. Attualmente sono ritornato nel consorzio civile.
Non annoierei tanto il lettore con quanto riguarda i miei affari privati, se il mio modo di vita non fosse stato oggetto di particolareggiate domande da parte dei miei concittadini – domande che qualcuno potrebbe considerare fuori luogo, ma che a me non appaiono affatto tali, anzi – considerate le circostanze – assai naturali e appropriate.

tratto da Walden ovvero Vita nei boschi di Henry David Thoreau

Couscous di mirepoix dell’orto
(per 4 persone)

320 gr. di cous cous integrale di grano duro
320 ml. di brodo vegetale
12 pomodori ciliegia
3 zucchine piccole
12 asparagi
2 coste di sedano
10 gr. di prezzemolo
10 gr. di menta
10 gr. di basilico
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale

Preparare il brodo e mantenerlo tiepido. Mettere il couscous in una insalatiera capiente, versare un po’ di brodo e iniziare a sgranare il couscous con le mani. Porre il contenitore del couscous sopra la pentola di brodo, coprendolo con un piatto, in modo da far continuare la cottura. Ripetere questa operazione per 3 volte, fino all’esaurimento del brodo. Aggiungere al composto 3-4 cucchiai di olio,
mescolare e tenere da parte.
Lavare il prezzemolo, il basilico, la menta, poi tagliarne le foglie. Mondare il sedano, i pomodori, le zucchine, gli asparagi e tagliare le verdure a pezzetti molto piccoli. Raccogliere il cous cous, le erbe e le verdure in un recipiente capiente, condire con una presa di sale, aggiungere 2 cucchiai di olio, mescolare e servire.

Facebook Comments