Dopo la mattinata passata tra il lettino, a prendere il sole, e il bordo della piscina, per un tuffo rinfrescante, a pranzo avevamo proprio bisogno di un piatto leggero. Ingredienti freschi, colorati, estivi; ecco gli elementi per un semplice pranzo di luglio. Sotto il portico, al riparo dal sole, ci gustiamo questo carpaccio nel silenzio interotto solo dal fremire delle cicale.

 

Tartare di verdura con carpaccio di filetto
(per 4 persone)

200 gr. di carpaccio di filetto, tagliato a striscioline sottili
4 carote piccole
4 zucchine piccole
20 pomodorini cherry
8 rapanelli
20 cimette di cavolfiore
2 mazzetti di asparagi sottili
Per la vinaigrette
succo di 1 limone
1 cucchiaino di senape
2 cucchiaini si salsa Worcerstershire
olio extravergine d’oliva
sale

Lavare, mondare tutte le verdure. Tagliare i rapanelli a rondelle e tutte le altre a cubetti,cominciando dai pomodori per far scolare la loro acqua ed eliminare i semi, mantenere degli asparagi solo le punte. Disporre la tartare di verdura e il carpaccio nei singoli piatti. In una ciotola, emulsionare gli ingredienti della vinaigrette, condire e servire immediatamente.

 

Facebook Comments