La voglia di qualche giorno di vacanza insieme agli amici trova soddisfazione in pietanze fresche e gustose. Le vellutate di verdura sono ideali per un allegro pranzo in compagnia, o per un picnic, (da riporre nella borsa frigo). Le zuppe sono ottime da gustare fredde, soprattutto se realizzate il giorno prima. Ecco una vellutata di zucchine fredda, semplice e sfiziosa.

Vellutata fredda di zucchine
(per 4 persone)

600 gr. di zucchine
1 patata di circa 300 gr.
1 scalogno
800 ml. di brodo vegetale
50 ml. di vino bianco
2 cucchiai di olio
115 ml. di panna
5 rametti di origano fresco

Lavare, mondare le zucchine, lavare, pelare le patate e tagliare le verdure a pezzi. Sbucciare, tritare lo scalogno e farlo appassire in una casseruola con 2 cucchiai di olio e il vino bianco a fiamma bassa per 5 minuti circa. Aggiungere le verdure e lasciar insaporire per 5 minuti, mescolando spesso. Salare, aggiungere le foglie di origano fresco lavate e tritate, (tenendone qualcuna da parte per guarnire), coprire con il brodo, portare ad ebollizione, abbassare la fiamma e far cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 35 minuti. Trascorso questo tempo, lasciar raffreddare completamente, frullare la preparazione riducendola in crema, aggiungere la panna e mescolare per amalgamare. Distribuire la vellutata nelle ciotole, guarnire con qualche foglia di origano e servire.

Facebook Comments