Che cosa c’è di più buono del pane, quando il pane è buono?
Prepararlo in casa è uno dei piaceri da sperimentare: l’atmosfera che si crea intorno è affascinante e inizia al momento dell’impasto, quando le mani entrano nella massa densa e la pasta prende forma, diventa viva Poi viene l’attesa, curiosa, ansiosa che vede la pasta crescere. Infine la cottura in forno che restituisce forme dorate e saporite, riempiendo la casa di un profumo inconfondibile.
Adoro il pane fatto in casa, soffice e morbido. Questo pane “invasato” dal sapore lievemente speziato e dall’allegro colore dato dallo zafferano, è molto semplice da preparare e può entrare a far parte del quotidiano. Oggi abbiamo avuto la fortuna di cuocerlo in un vero forno a legna, ma anche cotto in quello di casa, Vi assicuro che è buonissimo.

Facebook Comments