Originari dell’India, i chutney sono conserve agrodolci tipiche delle culture britanniche, diffuse poi in tutto il mondo. Il termine chutney deriva dal vocabolo indiano “Chatni” che significa “fortemente speziato”. Descritto come condimento, solitamente consiste in un mix di frutta tritata, aceto, spezie e zucchero. Come base per preparare il nostro chutney, abbiamo usato le prugne della qualità Mirabelles, questa particolare varietà si trova prevalentemente in Svizzera. Di piccole dimensioni, tonde e di colore giallo; il loro sapore è dolce e deciso. Siccome difficilmente reperibili, ringraziamo la nostra amica Gabriella, la “Gabri” che regalandocene un intero cesto, ce le ha fatte scoprire.
Per poter assaporare tutto l’anno le intense fragranze del nostro chutney lo abbiamo preparato e invasato, per riporlo nella nostra dispensa e utilizzarlo tutte le volte che ci verrà la voglia d’estate.

Facebook Comments