Tutti conoscono le origini del gateau, o meglio gattò di patate.
Nato a fine ‘700 per l’arrivo a Napoli della regina Maria Carolina, appena incoronata.
Piatto tipico della cucina napoletana, è ormai diffuso in molte regioni italiane con differenti interpretazioni. L’ingrediente comune sono le patate, ma il ripieno può variare in base ai propri gusti ed alla fantasia. Può essere preparato in anticipo e se tagliato a cubotti, può essere considerato un piacevole e diverso finger food.

Facebook Comments