Brioche…….che voglia di brioche in questi giorni……….
Ed ecco allora che é nata la Brioche russa tonka e cioccolato.
La brioche russa, meglio nota come Babka prevede una pasta brioche non troppo dolce, fava tonka grattugiata e gocce di cioccolato fondente.
Un impasto filante e morbido, umido…..
Perfetta per la colazione o la merenda.
La Brioche russa tonka e cioccolato non vi deluderà.

brioche russa tonka e cioccolato

Brioche russa tonka e cioccolato

Keyword brioche
Porzioni 6
Chef Aria

Ingredienti

Impasto brioche

  • 125 g di farina 00
  • 125 g di farina Manitoba
  • 1 fava Tonka grattugiata
  • 10 g di lievito di birra, fresco
  • 160 g di uova intere
  • 60 g di zucchero semolato
  • 125 g di burro morbido, a cubetti
  • 5 g di sale

Extra

  • 60 g di gocce di cioccolato fondente
  • 15 g di burro fuso per spennellare
  • 1 uovo per spennellare

Istruzioni

Impasto brioche

  1. Nella ciotola della planetaria versare le 2 farine setacciate, il lievito sbriciolato, la fava Tonka grattugiata e amalgamare con la foglia.

    Versare gradualmente le uova leggermente sbattute e iniziare a impastare.

    Quando il composto inizia a diventare compatto, sostituire la foglia con il gancio ed impastare.

    Aggiungere gradualmente lo zucchero ed in seguito il burro, un pezzetto alla volta.

    Quando tutto il burro è stato assorbito, aggiungere il sale e continuare ad impastare fino a quando il composto si stacca dalle pareti.

    Formare una palla, riporla in una ciotola, coprire con pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio.

    Su di un ripiano, sgonfiare l’impasto, formare una palla coprire con pellicola e riporre in frigo per 12 ore.

    Il giorno successivo, lasciare l’impasto a temperatura ambiente per circa 30/40 minuti.

    Su di un ripiano leggermente infarinato, sgonfiare l’impasto e stendere con il mattarello, formando un rettangolo il più regolare possibile, di circa 30×40 cm.

    Parare i bordi, (alla fine ho ottenuto un rettangolo di 36x30cm, spennellare la superficie con burro fuso e cospargere con le gocce di cioccolato.

    Passare, delicatamente, il mattarello sulla superficie in modo da “incassare” le gocce.

    Arrotolare il rettangolo dal lato lungo.

    Tagliare un’estremità di circa 4,5 cm e mettere da parte.

    Praticare un’incisione nel senso della lunghezza con un coltello ben affilato, lasciando la parte superiore unita per circa 4 cm.

    Ruotare il capo unito, facendolo passare, all’interno, attraverso i 2 nastri e intrecciare i 2 lembi di impasto.

    Inserire infine la rosetta tenuta da parte e sigillare bene il fondo.

    Mettere a lievitare la brioche in uno stampo da plumcake (24x11x7,5 cm) foderato con carta da forno bagnata e strizzata, fino al raddoppio.

    Accendere il forno ventilato a 170°C.

    Spennellare con uovo leggermente sbattuto e cuocere per 26 minuti.

    Lasciar raffreddare su una griglia prima di degustare.

Facebook Comments