Crostata streusel ai frutti rossi…una ricetta tanto semplice quanto deliziosa. Una pâte sucrée aromatizzata alla fava Tonka, una crema di mandorle, tanti frutti rossi e uno streusel alla mandorla….solo ingredienti semplici per questa meravigliosa crostata, veramente buona. Per vedere come realizzare la Crostata streusel ai frutti rossi guarda il video qui sotto, e iscritiviti al nostro canale per non perdere le prossime ricette.

crsostata-con-streusel 1

Crostata streusel ai frutti rossi

Porzioni 8
Chef Aria

Ingredienti

Pâte sucrée 

  • 165 g di farina per frolla
  • 16,5 g di polvere di mandorle
  • 50 g di zucchero a velo
  • 95 g di  burro morbido
  • 27 g di uovo intero
  • Fava Tonka grattugiata

Streusel

  • 75 g di farina per frolla
  • 75 g di zucchero di canna
  • 75 g di polvere di mandorle
  • 75 g di burro
  • 1 pizzico di sale

Crema di mandorle

  • 55 g di  burro morbido
  • 55 g di zucchero semolato
  • 55 g di polvere di mandorle
  • 55 g di uova intere
  • 10 g di Maizena

Extra

  • Frutti rossi congelati (more, lamponi, mirtilli, ribes rosso)
  • Qualche ciliegia fresca
  • Zucchero a velo
  • Frutti rossi freschi per la decorazione

Istruzioni

Pâte sucrée

  1. Nella ciotola della planetaria, amalgamare il burro con lo zucchero a velo, la fava Tonka grattugiata e la polvere di mandorle.

    Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto ed infine la farina con il sale.

    Amalgamare solo il tempo necessario per incorporare la farina.

    Stendere tra 2 fogli di pellicola o carta da forno e riporre in frigo per 6/8 ore.

    Stendere la pasta a 3 mm di spessore e foderare un anello per crostate da 20 cm di diametro e 2,7 cm di altezza.

    Bucare il fondo con una forchetta e riporre in frigo per 8 ore oppure congelare.

Streusel

  1. Nella ciotola della planetaria mettere il burro leggermente morbido, lo zucchero di canna e le polveri.

    Amalgamare con la foglia fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Distribuire il composto su una placca con carta da forno o tappetino di silicone e riporre in frigo fino al momento dell’uso (potrete anche riporlo in congelatore – vedi note).

Crema di mandorle

  1. In una ciotola amalgamare il burro con lo zucchero.

    Aggiungere la polvere di mandorle, l’uovo leggermente sbattuto ed infine la maizena.

    Versare il composto in una tasca da pasticceria e mettere da parte fino al momento dell’uso.

Cottura

  1. Accendere il forno ventilato a 160°C.

    Distribuire, uno strato di crema di mandorle sul fondo della crostata e lisciare la superficie con una spatolina.

    Distribuire in maniera uniforme i frutti rossi congelati (vedi note) e le ciliegie tagliate a metà (snocciolate).

    Coprire con lo streusel ed infornare per 30/35 minuti (io 40 minuti circa) o fino a colorazione.

Servizio

  1. Lasciar raffreddare completamente, spolverizzare i bordi con zucchero a velo e decorare a piacere con qualche frutto rosso fresco.

Note

Frutti rossi congelati: io ho comprato i frutti freschi.

La sera prima ho disposto i frutti rossi, ben distanziati tra loro, su una placca con tappetino in silicone e riposto in congelatore.

Sconsiglio quelli in busta del supermercato.

Streusel: consiglio di realizzarlo il giorno prima o con qualche ora di anticipo.

Facebook Comments