Aria di Dolci

di Arianna Frea

Taralli

da | Mar 2, 2015 | Pane e focacce | 2 commenti

Quando ero bambina, trascorrevo le mie vacanze in Puglia, e i taralli eano il mio snack preferito.Solo recentemente ho avuto l’occasione di gustarli ancora e ho quindi deciso di provare a farli a casa. Dopo vari tentativi, ho trovato la mia ricetta perfetta….ho sostituito una parte di farina con la fecola per dare più croccantezza. Buoni da soli, perfetti con un bicchiere di Prosecco.

taralli

taralli 2 web

Taralli - per 65 pezzi
Write a review
Stampa
Ingredients
  1. 400 gr. farina 0
  2. 100 gr. fecola patate
  3. 125 ml. olio evo
  4. 200 ml. vino bianco secco
  5. 15 gr. sale fino
Istruzioni
  1. Nella ciotola della planetaria versare la farina ed il sale setacciati.
  2. Aggiungere l’olio ed impastare con il gancio.
  3. Aggiungere il vino ed impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  4. Formare un panetto, coprire con pellicola e lasciar riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  5. Su un ripiano, tagliare l’impasto in piccoli pezzi e formare dei filoncini lunghi 10 cm, spessi 1 cm. e chiuderli sovrapponendo le 2 estremità.
  6. Foderare 2 teglie con un canovaccio pulito.
  7. Cuocere 7 o 8 taralli per volta in acqua bollente (non salata) e quando vengono a galla, con una schiumarola, appoggiarli sulle teglie.
  8. Lasciar asciugare per circa 3 ore.
  9. Accendere il forno a 175° (ventilato).
  10. Rimuovere i canovacci dalle teglie e infornare i taralli per circa 35-37 minuti.
  11. Spegnere il forno e lasciar dentro i taralli ancora per 25 minuti.
  12. Togliere i taralli dal forno e lasciar raffreddare prima di servire.
Cooking me softly https://www.cookingmesoftly.it/

taralli 3

2 Commenti

  1. Giada Montervino

    Quando si parla di taralli si parla di Puglia, hai proprio ragione!!! La tua ricetta mi sorprende per l’aggiunta di fecola, quindi la devo provare quanto prima. Nel frattempo continuerò a viziarmi con le bontà di antoniofiore.net, lo specialista dei taralli pugliesi!! Vi aggernerò appena riuscirò a sperimentare. Grazie!!

    Rispondi
    • Aria

      Gentile Giada, ho fatto i taralli più volte e non sono rimasta delusa…..anche chi li ha provati, é rimasto soddisfatto.
      Spero che anche tu apprezzerai la ricetta.
      Attendo commenti in merito.
      Grazie e buona giornata.
      Aria

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Altre ricette

Pane al latte con farina di mais

Pane al latte con farina di mais

Pane al latte con farina di mais….una ricetta semplice, ma gustosa per il week end. Per questi giorni difficili, dove tutti siamo in casa e ci dedichiamo di più alla cucina, ho deciso di proporvi questo pane al latte con farina di mais……che prevede una “polentina” di...

Panini ai fiocchi di latte

Panini ai fiocchi di latte

Amici….in questa ricetta vi propongo dei panini ai fiocchi di latte…… Sì, sì, avete capito bene, fiocchi di latte. Questi panini contengono appunto, fiocchi di latte al posto del latte…… Sono soffici e morbidissimi, panini buonissimi da mangiare al naturale o perfetti...

Pane di campagna

Pane di campagna

Un pane di campagna un pò rustico grazie all’utilizzo di farina Petra 1. L’ho definito pane di campagna, poiché adatto per essere gustato con affettati, formaggi o sottaceti. Questo pane prevede una lavorazione un pò lunga, ma Vi darà una grande soddisfazione....

Pin It on Pinterest

Share This