Tartes

Il nuovo ebook di Arianna Frea

Cantucci alle mandorle

da | Gen 12, 2024 | Biscotti, Pasticceria | 0 commenti

Chi non conosce i Cantucci?
I tipici biscotti toscani, la cui peculiarità é quella di essere tagliati in obliquo dopo una prima cottura, per poi essere infornati nuovamente fino ad ottenere una superficie dorata e croccante.
La tradizione vuole che vengano inzuppati nel Vin Santo, ma possono essere benissimo gustati con il the, con un caffè o magari con una tazza di cioccolata calda.
Facilissimi da preparare, si conservano a lungo in una scatola di latta.

cantucci alle mandoorle

cantucci alle mandorle

Cantucci alle mandorle

Cantucci alle mandorle

Porzioni: circa 55/60 biscotti

Ingredienti

Impasto

  • 90 g di burro morbido
  • 175 g di zucchero semolato 
  • 1 g di vaniglia in polvere
  • 3,5 g scorza grattugiata di arancia (bio)
  • 2 g di semi di finocchio
  • Essenza Mandorla (mia aggiunta personale - facoltativo)
  • Essenza Mandorla amara (mia aggiunta personale - facoltativo)
  • 50 g di farina 00, debole (I)
  • 1,5 g di sale
  • 2,5 g di lievito per dolci
  • 100 g di uova intere, a temperatura ambiente
  • 200 g di farina 00, debole (II)
  • 130 g di mandorle grezze, intere

Istruzioni

Accendere il forno ventilato a 170°C.

Nella ciotola della planetaria con la foglia, impastare a velocità 1 il burro con lo zucchero e gli aromi.

Aggiungere la prima parte di farina setacciata (50 g) con ill lievito ed il sale.

Quando la farina é stata incorporata, versare le uova a filo in 4/5 volte e farle assorbire completamente dall’impasto.

Infine, aggiungere la restante farina (200 g) e le mandorle in un paio di volte.

Impastare fino ad ottenere un composto omogeneo, che risulterà morbido ed un pò appiccicoso. 

Con le mani leggermente infarinate, formare una palla, pesarla e dividere la pasta in 3 parti uguali, dello stesso peso.

Su un ripiano leggermente infarinato, formare 3 salsicciotti lunghi circa 30 cm e disporli su una teglia rivestita da carta da forno.

Infornare per 18 minuti, ruotando la teglia a metà cottura per una doratura uniforme in superficie.

Rimuovere la teglia dal forno e lasciare raffreddare completamente i filoncini a temperatura ambiente per un’oretta.

Una volta completamente raffreddati, con un coltello a lama seghettata, tagliare di sbieco i biscotti ad uno spessore di circa 1,5 cm.

Infornare nuovamente i biscotti per 8 minuti da un lato.

Fuori dal forno, girarli sull’altro lato ed infornate nuovamente per ulteriori 8 minuti.

Lasciare completamente raffreddare prima di gustare.

Notes

Ricetta adattata da Luca Montersino.

Cantucci alle mandorle

 

 

Altre ricette

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie…..un classico dolce della pasticceria francese. Un impasto denso, ricco e fondente grazie alla polvere di mandorle, alla panna acida ed alla panna. Una texture che io preferisco rispetto al clafoutis preparato solo con latte uova zucchero e...

Crostata Linzer

Crostata Linzer

La primavera al nord Italia si fa attendere…….allora perché non deliziarsi con una crostata dai profumi caldi ed avvolgenti come la Linzer? Una friabilissima frolla alle nocciole, un pizzico di cacao, aromi e spezie come limone, cannella e chiodi di garofano. Una...

Tartufi di cioccolato

Tartufi di cioccolato

I Tartufi di cioccolato sono facilissimi e velocissimi da preparare in quanto si realizzano con una manciata di ingredienti e altro non si tratta che di una ganache al cioccolato. Succulenti, morbidi e cremosi, i tartufi possono essere personalizzati seguendo i propri...

Arianna Frea

Arianna Frea

Dopo una vita passata a Milano occupandomi di pubblicità, ora vivo sulle colline piacentine, e ho deciso di dedicarmi alla mia grande passione, la pasticceria, studiando ed approfondendo la materia.
Cookingmesoftly nasce dalla voglia di condividere ricette di pasticceria, creando una community attorno a questa passione.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Skip to Recipe

Pin It on Pinterest

Share This