Aria di Dolci

di Arianna Frea

Crostata brownies alle fragole

da | Nov 5, 2015 | Crostate, Pasticceria | 0 commenti

Adoro le crostate e adoro i browmies……e dopo infiniti tentativi ho trovato la ricetta perfetta per dei brownies golosissimi.
Sono sicura che ognuno di voi abbia la propria ricetta perfetta per la pasta frolla e per l’impasto brownies…..
Potete seguire le vostre ricette preferite per i due composti e poi assemblare la torta, ma vi consiglio di provare la mia….non rimarrete delusi.
Ho aggiunto 1 strato di confettura di fragole sul fondo e messo delle fragole fresche a pezzettini nell’impasto……si sa che si sposano benissimo con il cioccolato.
Come decorazione, ho preparato delle gelatine di fragole, ma se volete potete ometterle……..
La torta é ricca, intensa, morbida e croccante…..
perfetta se avete bisogno di un dolce questo weekend……
Andiamo in cucina……..

crostata brownies alle fragole

Crostata brownies alle fragole

Crostata brownies alle fragole

Porzioni: 8 porzioni

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 gr. farina 00 + extra per lo stampo
  • 150 gr. di burro morbido + extra per lo stampo
  • 150 gr. di zucchero a velo
  • 60 gr. di uova intere (1 uovo grande)
  • ½ bacca di vaniglia o estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Per l’impasto brownies

  • 175 gr. di fragole a pezzettini
  • 200 gr. di cioccolato fondente
  • 165 gr. di burro
  • 3 uova, a temperatura ambiente
  • 2 tuorli, a temperatura ambiente
  • 165 gr. di zucchero semolato
  • 70 gr. di farina 00
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale

Per le semisfere di gelatina

  • 250 gr. di purea di fragole
  • 50 gr. di zucchero semolato
  • 7.5 gr. di colla di pesce
  • qualche goccia succo limone

Per la finitura

  • confettura di fragole
  • gelatina neutra per pasticceria

Istruzioni

    Per le semisfere di gelatina
    (da preparare il giorno prima).
    Ammollare la gelatina in acqua fredda.
    Mescolare il succo di limone alla purea di fragole.
    Scaldare 1/3 della purea di fragole a microonde, aggiungere lo zucchero e mescolare.
    Aggiungere la colla di pesce strizzata e mescolare per farla sciogliere.
    Aggiungere la rimanente purea fredda, mescolare e versare il composto negli stampi a semisfera in silicone da 4 cm. di diametro e congelare.
    Per la pasta frolla
    Nella ciotola della planetaria con la foglia, versare la farina con il burro, lo zucchero, il sale e la vaniglia e impastare al minimo fino a quando il composto assume l’aspetto della sabbia bagnata.
    Aggiungere a filo le uova ed impastare il tempo necessario per ottenere un composto omogeneo.
    Formare un panetto e riporre in frigo per un paio d’ore.
    Imburrare e infarinare una tortiera da 20 cm. di diametro e 4 cm. di altezza.
    Stendere la pasta su un ripiano infarinato, foderare la tortiera con la pasta frolla fino al bordo, bucare il fondo e riporre in frigo.
    Accendere il forno a 170° (ventilato).
    Per l’impasto brownies
    A fuoco basso, sciogliere il burro ed il cioccolato, mescolando di tanto in tanto e tenere da parte.
    Nella ciotola della planetaria montare le uova ed i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
    Sempre con la macchina in movimento aggiungere a filo il composto di cioccolato e far amalgamare.
    Spegnere la macchina ed aggiungere la farina setacciata con il cacao ed il sale, mescolando delicatamente.
    Infine aggiungere le fragole a pezzettini e amalgamare.
    Stendere sul fondo della frolla un leggero strato di confettura di fragole, versare il composto brownies ed infornare per 35 minuti.
    Lasciar raffreddare completamente nella teglia prima di riporre in frigorifero per qualche ora (ideale sarebbe congelare la torta).
    Rimuovere la torta dallo stampo, lucidare con gelatina neutra e decorare con le semisfere di fragole.

Notes

Ricordare che le semisfere sono congelate, quindi conservare la torta in frigo per 12 ore per consentire alle sfere di scongelarsi.
La crostata si può tranquillamente congelare da cotta.
Io consiglio di congelarla e 24 ore prima di servirla, sformare la torta, lucidare con gelatina neutra, decorare con semisfere e conservare in frigo fino a 20 minuti prima di servire.
Fredda è buonissima.
Se avanza della frolla, potete fare dei biscotti.

Crostata brownies alle fragole

Crostata brownies alle fragole

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Altre ricette

Ciambella al cacao

Ciambella al cacao

Una ciambella al cacao velocissima e facilissima da realizzare, che rimane morbida e umida nel tempo grazie alla presenza dell’olio….ma vi garantisco che non durerà molto. Per preparare questa meravigliosa ciambella, servono solo pochi ingredienti che tutti abbiamo...

Entremet vaniglia e lamponi

Entremet vaniglia e lamponi

Entremet vaniglia a lamponi…….un dolce fresco e goloso per queste giornate estive. I lamponi e la vaniglia si sposano perfettamente, creando un dessert profumato e ben equilibrato. Entremet vaniglia a lamponi…..un dolce semplice da realizzare per deliziare i vostri...

Crostata al rabarbaro

Crostata al rabarbaro

Il rabarbaro é una pianta non ancora molto utilizzata in Italia, ma spero che questa crostata possa suscitare la Vostra curiosità. Il suo sapore mi ha sempre incuriosito e deve ammettere che fino ad oggi non lo avevo mai utilizzato. Mi ha veramente stupito. Ha un...

Skip to Recipe

Pin It on Pinterest

Share This