Non c’è niente di più bello che sentire il profumo delle brioches che cuociono nel forno.
Ho scelto la ricetta del grande pasticcere francese Christophe Felder per queste brioches al burro, morbide, non troppo dolci, ma con un sapore intenso e una texture molto leggera.
Sono morbide come un cuscino….. e molto burrose…..
Mangiatele tiepide a colazione…. non vi deluderanno…..

Brioches Parisiennes 1

Brioches Parisiennes 2

Brioches Parisiennes 3

Brioches Parisiennes di Christophe Felder - Per 14 brioche di 40 g
Write a review
Stampa
Ingredients
  1. 250 g di farina Manitoba
  2. 10 g di lievito di birra fresco (io 9 g)
  3. 150 g di uova a temperatura ambiente
  4. 30 g di zucchero semolato (io 45 g)
  5. 165 g di burro morbido, a cubetti
  6. 5 g di sale (io 3 g)
  7. zucchero in granella
  8. tuorlo e panna per spennellare
Istruzioni
  1. Nella ciotola della planetaria con il gancio mettere la farina setacciata con il lievito.
  2. Aggiungere gradualmente le uova e impastare.
  3. Aggiungere gradualmente lo zucchero e quando questo sarà completamente assorbito, aggiungere il burro, un pezzettino alla volta e impastare per almeno 10 minuti.
  4. Infine unire il sale ed amalgamare bene (vedi note).
  5. Su un ripiano, formare una palla e riporre in una ciotola.
  6. (L’impasto sarà difficile da lavorare a causa dell’elevata presenza di burro).
  7. Coprire con pellicola e riporre in frigo per almeno 12 ore.
  8. Il giorno seguente, tagliare dei pezzi di pasta di 40 g e formare delle palline, che riporrete in uno stampo da muffin (io ho utilizzato anche dei pirottini da 6 cm di diametro e 4 cm di altezza)
  9. E’ necessario uno stampo: la pasta è ricca di burro e si lascerebbe completamente andare durante la cottura-vedi note).
  10. Lasciar lievitare per 2,5-3 ore in un ambiente tiepido.
  11. Accendere il forno ventilato a 160°C
  12. Spennellare le brioches con tuorlo e panna, cospargere con zucchero in granella e infornare per 15-20 minuti (io 18 minuti).
Notes
  1. Io ha fatto la ricetta 2 volte, e come vedrete tra parentesi, ci sono le mie quantità.
  2. Ho preferito aumentare un pochino lo zucchero e ridurre il sale perché preferisco un prodotto più dolce.
  3. La prima volta con le dosi originali, ho trovato le brioches quasi salate……ma buonissime.
  4. Facendo delle palline da 50 g, otterrete 12 brioches.
  5. Io ho messo le palline nei pirottini, dentro stampi da muffin.
  6. Se non volete utilizzare i pirottini, imburrate lo stampo.
  7. In caso di stampo in silicone, non è necessario imburrare.
Cooking me softly https://www.cookingmesoftly.it/
Brioches Parisiennes 4

Facebook Comments