Tartes

Il nuovo ebook di Arianna Frea

Brioche con crema e amarene

da | Apr 27, 2023 | Brioches e viennoiseries | 2 commenti

Un impasto brioche morbido e soffice accompagnato da una vellutata crema pasticcera alla vaniglia.
Le amarene completano meravigliosamente questo impasto.
La brioche con crema e amarene é un dolce perfetto per la colazione o la merenda.
Un dolce dai sapori classici e senza tempo.

brioche alla crema e amarene

brioche alla crema e amarene

Brioche con crema e amarene

Porzioni: 6/8 persone

Ingredienti

Impasto brioche

  • 165 g di farina Manitoba (Molino Spadoni)
  • 105 g di farina 00, debole (Molino Spadoni)
  • 6 g di lievito di birra fresco 
  • 165 g di latte intero, freddo
  • 55 g di zucchero semolato
  • 3 g di sale 
  • vaniglia in polvere
  • 55 g di burro morbido, a cubetti

Crema pasticcera alla vaniglia

  • 180 g di latte intero
  • 45 g di tuorli
  • 40 g di zucchero semolato
  • 16 g di amido di mais (Maizena)
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • Pizzico di sale

Extra

  • Amarene sciroppate
  • Zucchero bucaneve

Istruzioni

    Impasto brioche
    Nella ciotola della planetaria mettere le farine pre miscelate e setacciate.
    Aggiungere la vaniglia, il lievito e dall’altra parte della ciotola, inserire lo zucchero ed il sale.
    Versare il latte freddo ed impastare a velocità 2 per circa 7/8 minuti, avendo l’accortezza di staccare ogni tanto l’impasto dal gancio o dal fondo della ciotola.
    Inserire tutto il burro morbido ed impastare nuovamente per 7/8 minuti a velocità 5/6.
    Dare all’impasto un paio di pieghe, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.
    Trascorso il tempo necessario, sgonfiare l’impasto, formare un rettangolo e riporre in frigo per 12 ore.

    Crema pasticcera alla vaniglia
    In una ciotola con una frusta, amalgamare i tuorli con lo zucchero semolato e i semi della bacca di vaniglia fino ad ottenere un composto omogeneo.
Aggiungere l’amido setacciato ed amalgamare nuovamente fino a completa incorporazione. Contemporaneamente, in una piccola casseruola, scaldare il latte ed il sale fino a circa 80°C. Versare gradualmente il liquido caldo sul composto tuorli/amido/zucchero ed amalgamare.
    Portare la crema in cottura fino ad addensamento, mescolando in continuazione.
Raffreddare velocemente, coprire con pellicola a contatto e riporre in frigo per almeno 3 ore o fino a quando la crema si sarà completamente raffreddata e solidificata (io la preparo il giorno precedente).
Tenere da parte per il montaggio.

    Montaggio
    Sgonfiare l’impasto e stenderlo su un foglio di carta da forno, allo spessore di 1/2 cm.
    Riporre l’impasto in frigo per circa 15 minuti per consentire all’impasto di rilassarsi.
    Parare i bordi e ricavare un rettangolo di 20x35 cm.
    Ammorbidire con una frusta o uno sbattitore elettrico la crema pasticcera e distribuirne uno strato uniforme sopra al rettangolo di impasto.
    Riporre in frigo per 10 minuti.
    Tagliare il rettangolo nel senso della lunghezza in 4 strisce da 5 cm di larghezza ciascuna.
    Distribuire sulla superficie le amarene sciacquate dal loro sciroppo, tamponate e tagliate a metà.
    Arrotolare la prima striscia di impasto su se stessa, formando una chiocciola.
    Appoggiarla sulla seconda striscia di pasta ed arrotolare.
    Continuare allo stesso modo per le ultime 2 strisce di impasto, fino alla formazione di un’unica grande chiocciola.
    Appoggiare la girella su un foglio di carta da forno ed appoggiarle intorno un anello da 18 cm di diametro e 6 cm di altezza, ben imburrato.
    Coprire con pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio.

    Cottura
    Accendere il forno ventilato a 150°C.
    Distribuire qua e là qualche amarena sciroppata sgocciolata e tamponata intera, avendo cura di posizionarne una al centro.
    Spennellare con latte freddo ed infornare per 35/36 minuti.

    Servizio
    Fuori dal forno, lasciar raffreddare completamente la brioche, rimuovere l’anello e cospargere con zucchero bucaneve.

Notes

Impasto brioche J. Cagnes

brioche alla crema e amarene

Altre ricette

Tarte au sucre di Cédric Grolet

Tarte au sucre di Cédric Grolet

La tarte au sucre di Cédric Grolet non ha bisogno di presentazioni. Una tarte-brioche semplice da fare e nella sua semplicità meravigliosamente buona. Senza l’aggiunta di alcun aroma, consente di essere abbinata sia a preparazioni dolci sia a preparazioni salate....

Brioche all’arancia

Brioche all’arancia

Adoro le brioche…….soprattutto quelle fatte in casa. Una brioche profumatissima all’arancia, con marmellata d’arancia e arancia candita. Per una colazione golosa o un buon the di pomeriggio. Una brioche dalla forma accattivante, da dividere in famiglia, una brioche...

Arianna Frea

Arianna Frea

Dopo una vita passata a Milano occupandomi di pubblicità, ora vivo sulle colline piacentine, e ho deciso di dedicarmi alla mia grande passione, la pasticceria, studiando ed approfondendo la materia.
Cookingmesoftly nasce dalla voglia di condividere ricette di pasticceria, creando una community attorno a questa passione.

 

2 Commenti

  1. Patrizia

    Ciao Arianna grazie per quest’altra ricetta che proverò….prima di riporre l’impasto in frigo x 12 ore è meglio far partire la lievitazione oppure si deve mettere subito al fresco?

    Rispondi
    • Aria

      Gentile Patrizia, leggendo bene la ricetta e guardando il video, viene specificato che l’impasto riposa a temperatura ambiente per 30 minuti…..quindi inizia la lievitazione.

      A.

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Skip to Recipe

Pin It on Pinterest

Share This