Tartes

Il nuovo ebook di Arianna Frea

Crostata al cioccolato, pere e mandorle

da | Mar 7, 2024 | Crostate, Pasticceria | 0 commenti

Pere e cioccolato é un abbinamento classico e goloso della pasticceria, sopratutto in questa stagione.
Ho deciso di proporvi una crostata composta da una crema di mandorle e cioccolato fondente, pere sciroppate e una Pâte sucrée al cacao…..in poche parole, una Tarte bourdalue au chocolat.
Semplice e goloso, la crostata é un dessert veloce da realizzare e sono sicura che non vi deluderà.
Per vedere la “Tarte Bourdaloue” classica, cliccare qui 

crostata al cioccolato, pere e mandorle

crostata al cioccolato, pere e mandorle

crostata al cioccolato, pere e mandorle

Crostata al cioccolato, pere e mandorle

Porzioni: 6/8 persone

Ingredienti

Pâte sucrée al cacao

  • 75 g di burro freddo
  • 130 g di farina 00, debole
  • 55 g di zucchero a velo
  • 20 g di polvere di mandorle
  • 8 g di cacao amaro in polvere
  • Un pizzico di sale
  • 25 g di uovo intero, a temperatura ambiente

Crema di mandorle e cioccolato fondente

  • 55 g di burro morbido
  • 55 g di zucchero a velo
  • 55 g di polvere di mandorle
  • 6,5 g di farina 00, debole
  • 50 g di uova intere, a temperatura ambiente
  • 28 g di panna fresca
  • 22 g di pasta di cacao 100%
  • 22 g di cioccolato fondente 61%, Extra Bitter Valrhona
  • Un pizzico di sale

Extra

  • 6 mezze pere sciroppate
  • Mandorle a lamelle
  • Gelatina neutra

Istruzioni

Pâte sucrée al cacao

Ungere con un velo di staccante una tortiera da crostata con fondo amovibile da 20 cm diametro e 3 cm di altezza e tenere da parte (potrete utilizzare burro e farina).

Nella ciotola della planetaria, con la foglia, sabbiare la farina con il burro.

Quando si ottiene un composto sabbioso, aggiungere lo zucchero setacciato con il cacao, la polvere di mandorle, il sale e l’uovo leggermente sbattuto.
Lavorare l’impasto fino a quando l’uovo è stato completamente assorbito ed incorporato.

Terminare di impastare sul piano da lavoro fino ad ottenere una sucrée omogenea.

Tra 2 fogli di carta da forno, stendere subito l’impasto a 4 mm spessore e riporre in frigo per 10/15 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, foderare la tortiera con la pâte sucrée, bucare il fondo, coprire con pellicola a contatto e riporre in frigo fino al giorno dopo.

Crema di mandorle e cioccolato fondente

Scaldare gradualmente la panna insieme con i due tipi di cioccolato tritati e mescolare di tanto in tanto fino ad ottenere una crema abbastanza densa e compatta (vedi note).

Tenere da parte.

In una ciotola, con uno sbattitore elettrico al minimo della velocità, montare leggermente il burro con lo zucchero a velo setacciato.

Aggiungere la polvere di mandorle ed in seguito la farina setacciata con il sale.

Amalgamare bene.

Inserire l’uovo leggermente sbattuto in due volte ed infine la crema di cioccolato.

Amalgamare bene dopo ogni aggiunta sempre a velocità 1.

Versare il composto in una tasca e riporre in frigo per circa 30 minuti.

Cottura

Accendere il forno ventilato a 150°C.

Sgocciolare le pere dal loro sciroppo, tamponarle con carta assorbente, tagliarle a fette spesse circa 1 cm nel senso della larghezza e tenere da parte.

Coprire il guscio di sucrée con pellicola adatta al forno (o con carta da forno), riempire con dei pesi (fagioli, ceci secchi o sfere di ceramica) ed infornare per 10/12 minuti.

Estrarre dal forno il guscio, rimuovere i pesi e la carta e lasciare intiepidire leggermente.

Dressare tutta la crema di cioccolato (270 g) all’interno del guscio precotto e lisciare la superficie con una piccola spatola.

Disporre le mezze pere sopra al composto, cospargere con le mandorle a lamelle ed infornare per 35/37 minuti, posizionando la tortiera direttamente sulla griglia (in mezzo) del forno.

Lasciare completamente raffreddare su una griglia prima di rimuovere la crostata dalla tortiera.

Servizio

Spennellare con gelatina neutra e servire.

Notes

Pasta di cacao: io ho utilizzato il Cioccolato Pasta di cacao Criollo acquistato all’Esselunga.

Potrete sostituirlo con un cioccolato fondente 85%.

crostata al cioccolato, pere e mandorle

 

Altre ricette

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie…..un classico dolce della pasticceria francese. Un impasto denso, ricco e fondente grazie alla polvere di mandorle, alla panna acida ed alla panna. Una texture che io preferisco rispetto al clafoutis preparato solo con latte uova zucchero e...

Crostata Linzer

Crostata Linzer

La primavera al nord Italia si fa attendere…….allora perché non deliziarsi con una crostata dai profumi caldi ed avvolgenti come la Linzer? Una friabilissima frolla alle nocciole, un pizzico di cacao, aromi e spezie come limone, cannella e chiodi di garofano. Una...

Crostata allo yogurt e fragole

Crostata allo yogurt e fragole

La crostata allo yogurt e fragole rappresenta veramente un dolce primaverile ed é proprio buona. La mousse allo yogurt e fragole e la namelaka allo yogurt sono una combo perfetta. Facile da preparare, fresca e leggera la crostata allo yogurt e fragole é il dolce che...

Arianna Frea

Arianna Frea

Dopo una vita passata a Milano occupandomi di pubblicità, ora vivo sulle colline piacentine, e ho deciso di dedicarmi alla mia grande passione, la pasticceria, studiando ed approfondendo la materia.
Cookingmesoftly nasce dalla voglia di condividere ricette di pasticceria, creando una community attorno a questa passione.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Skip to Recipe

Pin It on Pinterest

Share This